Ricette

Risotto alle mele e curry

07/09/2018
risotto mele e curry

Ho una dipendenza da cibo indiano e da curry in particolare, e l’ho trasmessa a Dany credo al terzo appuntamento.

 

Tempo fa ho trovato online l’idea di unire il nostro amato curry alle mele. Accostamento azzardato per alcuni, ma vi posso giurare che non è così assurdo come sembra!

 

Il curry è una miscela di spezie, per cui potete trovarne in giro di vari tipi, da quello più “delicato” a quello più piccante, a seconda delle vostre preferenze. In realtà, potreste anche mescolare voi stessi le spezie e creare la vostra miscela personalizzata!

 

Il fatto che sia mediamente piccante lo rende perfetto da accostare ad un frutto dolce come la mela per ottenere un piatto che ha, ovviamente, l’aroma di curry, ma la cui piccantezza viene al tempo stesso smorzata dal sapore dolce della mela.

 

Quella che trovate di seguito è la ricetta del nostro risotto alle mele e curry, adatto anche a chi ha il terrore che il curry sia troppo piccante!

 

INGREDIENTI per 2 persone

 

180 gr di riso

1 mela Golden

1 l circa di brodo vegetale

2 cucchiai di curry

olio

 

Preparate una pentola con un litro circa di brodo vegetale. A parte, dividete la mela in 4 spicchi e questi, a loro volta, in tocchetti sottili.

 

In una padella fate rosolare con un goccio di olio i tocchetti di mela e aggiungete il riso, facendolo tostare qualche minuto.

 

A questo punto potete aggiungere poco per volta il brodo fino a cottura del riso, come in qualsiasi altro risotto.

 

Quando il riso sarà cotto, aggiungete i 2 cucchiai di curry e continuate a mescolare finchè il curry si sarà amalgamato al resto degli ingredienti. Il colore finale dovrà essere un giallo omogeneo!

 

Potete scegliere voi la piccantezza del curry. Tenete presente che la mela Golden è dolce, quindi il sapore del curry e la piccantezza verranno già mitigati.

 

Nonostante io sia sempre a favore del formaggio sul risotto, in questo caso lo sconsiglio. Assaggiatelo prima!

 

Il piatto è adatto anche a chi è intollerante al glutine o celiaco perchè il riso è naturalmente senza glutine. Controllate però gli ingredienti del curry per accertarvi che non ci siano tracce di glutine proprio lì!

 

Fateci sapere se proverete questo risotto e se vi è piaciuto!!!

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply Marlene 15/02/2019 at 15:32

    Che fantastica variante del risotto. A casa lo preparo sempre, piace a tutti, ma questa proprio mi mancava.

    • Reply Ely 16/02/2019 at 12:38

      Allora facci sapere se lo proverai in questa variante! 😀 Noi amiamo il curry in tutte le salse e abbiamo osato 😀

  • Reply Roberta 18/02/2019 at 15:39

    A casa tutti quanti adoriamo i risotti e il curry, con le mele però non l’ho mai provato. Le mele si sciolgono completamente o restano a pezzettini?

    • Reply Ely 19/02/2019 at 01:13

      In linea di massima tendono a sciogliersi un po’, ma se preferisci sentire meglio il gusto della mela ti suggerirei di tagliarla in pezzettini un po’ più grossi per creare più contrasto tra la sua dolcezza ed il gusto del curry 🙂 Facci sapere se lo proverai!

  • Reply Evelina 19/02/2019 at 19:58

    anch’io sono amante del curry e delle spezie in generale! Voglio provare anche questo accostamento ! 🙂 Grazie !

    • Reply Ely 20/02/2019 at 22:45

      Attendiamo il tuo feedback allora 🙂 Facci sapere come andrà l’esperimento!

  • Reply Manuela 19/02/2019 at 20:12

    Mi piacciono questi profumi e questo risotto sembra delizioso!

    • Reply Ely 20/02/2019 at 22:44

      Noi siamo dei veri “curry addicted” quindi siamo di parte 🙂 Ci piace molto l’accostamento tra il piccante del curry e il dolce della mela. Se vuoi provare una cosa alternativa… 🙂

  • Reply Laura Ambrosi 20/02/2019 at 12:01

    wow che abbinamenti! Ho tutto il ecessario in casa e voglio provare a farlo anch’io! Ti farò sapere se apprezzerà anche il mio bimbo, di solito è molto curioso anche col cibo

    • Reply Ely 20/02/2019 at 22:41

      Che bello, si si, facci sapere cosa ne pensa anche il tuo bimbo!!

    Leave a Reply